Ridere ti cambia la vita! Intervista a Lucia Berdini (ep. 15)

 

Ascolta su Itunes

Ascolta su Spreaker (Android)

 

 In questa puntata sono onorato di presentare il primo ospite del podcast: Lucia Berdini, Teacher di Yoga della Risata, Coach di Gibberish e non sense, Tecnico di ludicità consapevole.
Lucia è una professionista che si è fatta forgiare dalla vita, costruendo una professione attorno alle sue passioni più grandi.
Un personaggio poliedrico, a tratti geniale che ci accompagnerà in un viaggio alla ricerca del nostro bambino interiore.
In questo episodio:
  • Conoscerai cos’è lo Yoga della Risata e imparerai come provarne subito il potere;
  • Parleremo del Gibberish come stimolatore della creatività e risolutore dei conflitti;
  • Impareremo che dal gioco può maturare una profonda consapevolezza di sé;
  • Apprenderai quali sogni sta realizzando Lucia, quali sono i suoi libri preferiti, le routine e le strategie per conciliare il lavoro con la sua vita da mamma a tempo pieno.

Cosa stai aspettando?

Ispirazioni

  • Cos’è il bambino interiore [09:30];
  • L’uomo e il gioco [10:18];
  • Cos’è lo yoga della risata [18:20];
  • I benefici dello yoga della risata [19:59];
  • Sfida dei 40 giorni [23:00];
  • Cos’è il sorriso [25:09];
  • Espiro, trattengo, rido [26:48];
  • Combattere la sonnolenza ridendo [31:15];
  • Cos’è il Gibberish [34:18];
  • Chi è Alex Sternick [37:19];
  • Cos’è la ludicità consapevole [40:06];
  • La giornata ideale di Lucia [49:09];
  • L’importanza di un mastermind [50:42];
  • La tecnologia può stressarci! [52:16];
  • Tre libri da avere! [55:48];
  • Le migliori abitudini giornaliere di Lucia [57:35];
  • Come iniziare a meditare ridendo [59:35];
  • Come iniziare e perché iniziare a fare Gibberish [01:01:00];
  • Il Gibberish nella vita di coppia [01:02:32];

Risorse

 

Per qualsiasi domanda o chiarimento, contattami all’indirizzo email info@filippochelli.it (chelli: c h con la i finale per favore!), oppure commenta sul blog. Mi trovi anche su Facebook e su Instagram!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *