, ,

Fai il pieno di autostima: 24 + 1 tecniche per ritrovare fiducia in te stesso!

Se tendi a sentirti una cacca in tutto ciò che fai, pensi, o dici, le cose sono due: o sei veramente una cacca, o hai un problema da risolvere.

Al momento in cui scrivo sono ancora abbastanza certo che il prodotto della defecazione non abbia le componenti intellettive necessarie alla lettura della parola scritta, quindi è molto probabile che tu faccia parte del secondo gruppo.

In questo articolo analizzeremo le migliori strategie per migliorare la tua autostima.

Sei pronto?

Continua a leggere

,

Smettila di litigare con questi 5 consigli (e una filosofia che dovresti abbracciare)!

Nell’ultimo articolo ti ho presentato una tecnica proattiva per la gestione della rabbia, che si focalizza sulla modulazione delle tue aspettative riguardo una determinata situazione.

Anche oggi voglio partire da un esempio tratto dalla mia esperienza per discutere con te un altro argomento fondamentale: come gestire la nostra ira con un’altra persona?

Sei pronto?

Continua a leggere

,

Come gestire la rabbia in 3 mosse strategiche!

Un vecchio argomento

La gestione della rabbia è un argomento di cui si è sempre parlato. Basta farsi un giro su Google per reperire tutta una pletora di consigli che spaziano dal training autogeno allo sbucciarsi le nocche sul cemento armato.

La verità è che quando ti incazzi non ci sono accorgimenti che tengano: ogni centimetro intorno a te divampa come se una scintilla avesse innescato la combustione di un gas altamente infiammabile. All’improvviso sei un super sayan di quarto livello (anzi, se hai seguito la saga di Dragon Ball, sei più quel gorillone incontrollabile che distrugge tutto).

gestire male la rabbia

E’ per questo che oggi vorrei parlarti di due strategie tra loro correlate che, al contrario di molte altre, esplicano la loro efficacia in maniera proattiva, ovvero entrano in funzione prima che si manifesti un eventuale episodio collerico.

Sei pronto?

Continua a leggere

La felicità sta nelle piccole cose. Un metodo per trovarle!

Ti è mai capitato di svegliarti la mattina senza vedere l’ora che la notte arrivi il prima possibile? Io credo di sì e se non ti è mai successo, beh, non ci credo!

Continua a leggere